Hyper-V e il tempo (2)

Un’altro caso di strano comportamento con il tempo mi è capitato su una macchina virtuale OpenSuSE 11.x ospitata su un Hyper-V. In questo caso la macchina virtuale non usava nessun servizio di integrazione ma solo l’emulazione hardware.

Come spesso capita in queste situazioni la macchina Linux utilizzava un server Windows nel dominio (il solito PDC) come server NTP. Nonostante questo la macchina accumulava un notevole errore temporale (un guadagno di circa 10 secondi al minuto).

Impostando clocksource=acpi_pm come parametro del kernel l’orologio e la sincronizzazione NTP ora funzionano correttamente.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: