Prime ore con Security Essentials

Come ho scritto in precedenza mi piace provare le soluzioni antivirus gratuite perchè, spesso, le consiglio a privati. Sembra impossibile ma ci sono un mucchio di persone che non hanno alcuna protezione. In tal senso Microsoft ha ragione a creare un AV gratuito e fare in modo che queste persone lo usino. Vedremo anche le iniziative marketing che produrranno in tal senso.

Ho quindi installato il nuovo antivirus free di Microsoft su un paio di macchine Windows 7 (compreso il mio mediacenter) e nell’XP Mode del mio PC.

L’installazione è velocissima, il software è assolutamente poco intrusivo e particolarmente leggero. Dò per scontato che individui un bel po’ di virus e di spyware (in effetti ho letto valutazioni che lo inseriscono nella media). Sicuramente, a differenza di altre soluzioni, fornirà solo una protezione di base però… Windows 7 e Vista sono forniti di un bel po’ di meccanismi di sicurezza (ASLR, DEP, UAC, firewall bidirezionale, ecc.) a cui vanno aggiunti quelli di IE7  e IE8 (antiphising, modo protetto, ecc.). Se aggiungiamo i meccanismi di aggiornamento automatico dei sistema e dei prodotti insieme ad un minimo di prudenza penso si possa ottenere una ragionevole sicurezza.

Detto questo, un appunto che bisogna fare a Microsoft è che si può installare solo su macchine che hanno installato il sistema di controllo antipirateria. Purtroppo molti di quelli che hanno maggiore bisogno dell’AV sono individui che hanno copie “pirata” di Windows. Piratare non è legale ma queste macchine sono lo stesso preda di attacchi e candidati a finire in qualche rete malefica. Distribuire un sistema di protezione poteva avere senso per arginare ulteriormente il fenomeno dei malware. Questi utenti quindi dovranno rivolgersi ad altre soluzioni (che comunque ci sono).

1 comment
  1. Ho apprezzato anche io l’iniziativa di MS anche se sono uno di quei *pazzi* che ancora non ha mai installato un antivirus sul proprio PC (personale). Mi limito da sempre a *non* utilizzare un account con privilegi di amministratore e fin ora diciamo che me la sono cavata sempre!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: