Hyper-V e i concorrenti

Qualche mese fa Microsoft ha rilasciato Hyper-V. Personalmente, dopo averlo provato, l’ho trovato molto interessante per vari motivi: costi, facilità d’uso e familarità con Windows, roadmap evolutiva. Recepito questo ho pensato che potesse essere una proposta molto interessante per tutti quei clienti che ancora non avevano soluzioni di virtualizzazione sofisticate. Ho quindi pensato di proporlo a diversi clienti (con un tasso di successo altissimo).

E’ però interessante notare come si è evoluta la reazione dei venditori di prodotti concorrenti in questi mesi:

  1. Non funziona
  2. E’ troppo nuovo,
  3. Non ha le stesse caratteristiche
  4. L’assistenza, in caso di problemi, non va bene

Non commento ma aspetto il prossimo passo.😉

4 comments
  1. Bresco said:

    Quello che manca, ancora oggi, è la disponibilità di driver per il mondo linux (ho avuto difficoltà con la scheda della Rete Esterna). O sbaglio?
    Per il resto mi sembra un ottimo hypervisor.

  2. Max said:

    Sbagli. Ho usato con successo Linux in macchine virtuali Hyper-V usando la scheda di rete emulata (legacy).

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: