Hyper-V

Dopo mesi di attesa, abbiamo finalmente deciso di acquistare un server per virtualizzare un po’ di sistemi. La macchina sarà un IBM xSeries 3850 M2, doppio xeon quadri core, tanta RAM e con un box esterno per i dischi.

Una delle caratteristiche più importanti è che la macchina è certificata per Windows Server 2008 e Hyper-V. Si tratta di un aspetto fondamentale che non può essere sottovalutato data la relativa complessità di queste soluzioni.

Su questa macchina gireranno diversi software e sistemi anche non Microsoft.

In un paio di post precedenti mi scagliavo contro chi virtualizzava qualsiasi cosa. Continuo ad essere della mia idea: alcuni servizi è bene abbiano macchine dedicate.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: