Il mio DC si è rotto!

Oggi si è rotto uno dei domain controller della rete (tra l’altro quello master per i ruoli di AD).

In realtà il guasto è dovuto al fatto che il server si sentiva trascurato e voleva migrare a 2008. Alla fine, visto che non gli badavamo, ha deciso di rompersi. E così abbiamo dovuto ripararlo e aggiornarlo.😉

Visto che c’eravamo l’ho fatto ripristinare creando una installazione ex-novo di Windows Server 2008. Ovviamente in rete c’erano altri Global Catalog. La nostra non è una azienda enorme e quindi questo server, oltre al DC, implementa ruoli di DHCP, Network Policy Server e Printer Sharing. La macchina è un vecchio server IBM xSeries 205, ha un P4 da 2.66 MHz e 1 GB di RAM. E nonostante queste scarse caratteristiche si comporta molto bene per i ruoli che ha.

La cosa divertente (!) che è capitata è il fatto che non si riusciva a configurare la porta (LPR) di una stampante di rete… per poi scoprire che il sistema visualizzava le stampanti di rete mappate localmente (e non più funzionanti) visibili sul server per via del fatto che si utilizzava remote desktop.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: