IBM WebSphere MQ (MQ Series), PowerShell e WCF

IBM ha rilasciato PowerShell for WebSphere MQ, un Support Pac per MQ sulla piattaforma Windows che ne permette la gestione tramite PowerShell. MQ è un middleware IBM che permette la comunicazione di differenti programmi su differenti piattaforme tramite un sistema a code distribuite. E’ un software estremamente affidabile e longevo che abbiamo usato con successo in molteplici scenari multipiattaforma. Ovviamente è un ottimo software utile in scenari di integrazione di sistemi (o in certe implementazioni di architetture SOA).

Non è la prima volta che IBM si integra egregiamente con Windows (il DB2, per esempio) e non è neppure la prima volta che si avventura sulle nuove caratteristiche rese disponibili da Microsoft. Ma, riguardo MQ,  molto interessante è il canale MQ per WCF. Questo software integra il Windows Communications Framework con MQ utilizzando SOAP per JMS. In altri termini rende facile la comunicazione fra sistemi .NET 3.x (e in ultima analisi Windows) e sistemi collegabili a WebSphere MQ come WebSphere Application Server o il CICS. Significa che si potrebbero integrare queste potenti tecnologie IBM (legacy e non) con i nuovi potenti framework di Microsoft. Peccato sia solo un proof of concept e per di più con alcune mancanze fondamentali e quindi non utilizzabile in produzione.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: