Windows Vista sui PC economici in vendita

Visto che si avvicina Natale, tempo di acquisti e regali (sic!), vorrei esprimere una mia opinione riguardo certe macchine “occasione” (anche di marca) con Vista preinstallato. Nell’acquisto di queste macchine a prezzo (che sembra) particolarmente conveniente dovete stare attenti a tre aspetti:

  1. la RAM installata di solito si attesta su 1 GB. Però spesso queste macchine hanno una scheda video (integrata o no) senza memoria che utilizza quella di sistema riducendola considerevolmente. Vista risulta molto penalizzato.
  2. Vista Home Basic è il sistema senza Aero. Da lasciar perdere. Secondo me ha senso come aggiornamento solo su vecchi PC. Se si acquista un PC nuovo dovete accertarvi che supporti Aero e che abbia almeno una Home Premium (o una Business se dovete collegarvi ad un dominio Windows).
  3. Il disco è importante ed è meglio evitare quelli troppo lenti (ad esempio quelli da 4800 giri/min installati su certi portatili).

Un’ultimo aspetto su cui però è difficile agire (soprattutto per un utente finale): spesso la versione preinstallata fa pena. Formattare e reinstallare può migliorare molto il sistema. Questo succede anche con PC carrozzati di marca. Arriviamo all’assurdo che i miei vetusti PC desktop si comportano meglio di alcune macchine nuove.

11 comments
  1. pandrin2006 said:

    il desktop composition engine c’è anche nella home basic, e si attiva in automatico qualora venga rilevata una scheda aero capable. Il tema è simile ad aero, ma senza gli effetti di trasparenza, senza il flip3d. Però ciò che conta è il desktop composition engine e non tanto l’effettino di flip3d di aero.

  2. Max said:

    Non lo sapevo. Interessante. Però di solito i PC con Home Basic non sono granchè e quindi propongo di evitarli in ogni caso.

  3. Luca said:

    Sarà forse che non uso Vista ma la presenza o meno di Aero non la reputo fondamentale anche se avevo letto in un blog che lo si poteva attivare anche nelle versioni basic.

    In merito alla RAM, più che altro suggerirei di controllare la possibilità di poterla espanderla in futuro. Se si vuol risparmiare da qualche parte bisogna tagliare.

    Ovviamente poi dimende tutto dal come lo si va ad usare quel pc. Per usarlo con internet ed office vanno più che bene i pc da 500€.

    Mio modestissimo parere🙂

  4. Max said:

    La presenza di Home Basic secondo la mia esperienza evidenzia il fatto che ci troviamo di fronte a macchine non favolose (soprattutto quelle vendute nei centri commerciali). Pertanto io penso che sia bene controllare o, in caso di non conoscenza, evitare. In tal senso avere Aero supportato significa avere una macchina potenzialmente superiore. Un PC oggi non è solo per fare videoscrittura e internet e ci sono altri aspetti da considerare (specialmente l’uso multimediale). Spendere troppo poco non va bene.

    Ma a parte queste considerazioni Aero è una parte integrante di Vista. Rinunciare ad Aero ti fa rinunciare a questa esperienza. E’ un po’ pubblicitario come tono ma non saprei come meglio dirlo. Se non usi Vista non riesci a capire. Dal punto di vista delle funzionalità la trasparenza non è così inutile come sembra visto che vedi più cose (molto utile se utilizzi tanti programmi). Idem per il preview delle applicazioni nel Flip, Flip 3D e nella task bar.

  5. pandrin2006 said:

    Aero non è prerogativa dei PC potenti. Aero non rende più pesante il PC, in quanto basta una scheda video anche economica da 40/50 euro che abbia 256MB di memoria (bastano anche 128MB, ma siccome ormai tutte le schede economiche hanno 256MB…).
    I PC certificati per la Home Basic hanno requisiti hardware minori rispetto a quelli certificati per la Home Premium, non perchè la Home Premium sia più pesante della Home Basic, ma semplicemente per il fatto che la Home Premium ha alcune applicazioni accessorie un po’ più esigenti come Windows DVD Maker, Media Center, ecc. tipiche di chi fa largo uso di multimedialità, giochi e quindi il target è per forza di cosa orientato ai PC potenti.
    Tutte le edizioni di Windows Vista hanno più o meno lo stesso livello di occupazione di risorse, ciò che cambia sono solo le applicazioni accessorie che vengono fornite assieme al sistema operativo, ma se non si usano non occupano risorse.

  6. Max said:

    E’ vero che Aero non richiede risorse visto che la scheda utilizza la scheda video (anche da 30€) e questo l’ho già scritto molto molto tempo fa. Ma io parlo di schede video che utilizzano la memoria centrale di sistema: queste rubano risorse al sistema operativo per cui una macchina nata con 1GB non riesce a utilizzare tutta la memoria (in pratica funzionando come XP). Non mi risulta, poi, che esista una certificazione per Home Basic (o Premium se è per questo). Le certificazioni non sono sul livello del sistema operativo ma sulle capacità disponibili nel PC. La Home Basic solitamente è un indice che il PC non è abbastanza potente (è una macchina “value”). Allora se tu sei uno che sa puoi anche discriminare la bontà dei componenti ma se sei uno che non sà… che fai? I punti descritti servono a eliminare macchine potenzialmente scarse dalle scelte possibili.

  7. Mike said:

    e’ interessante notare come questo mostro chiamato “il multimediale” sia ancora cosi’ esigente dal punto di vista hardware. 6 anni fa avevo una scheda video da 64 mega, un pentium 3 con ridicoli MHz e 512 ram: non ho mai avuto neanche 1 problema a vedere divx o a tenere aperto una ventina di finestre contemporaneamente.
    Parliamoci chiaro, se non devi giocare, e non devi fare produzioni hollywoodiane per quanto riguarda video e rendering, allora basta anche un pc da 200 euro. Vista o non vista, oramai questi processori fanno girare di tutto e senza alcun problema. L’unico, vero, motivo di rallentamento e’ proprio il sistema operativo: installate su una macchina recente windows xp e non avrete problemi.

  8. Max said:

    Mike, XP su una macchina recente potrebbe avere molti problemi a girare. Potrei indicarti un paio di modelli.

  9. stodos said:

    ciao ho vista home premium sto cercando di installare un mouse della trust precisamente wireless optical mouse MI4910D?? come posso fare aiutami vista non trova i drivers…

  10. Max said:

    Stodos: hai provato a chiedere al supporto Trust?
    Strano comunque che un mouse non venga visto almeno nelle sue funzioni base.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: