Domande e risposte dal webcast (1)

Alcune delle domande effettuate durante il webcast con le relative risposte. Risponderò prossimamente alle altre. In ogni caso vi rimando ai siti di Microsoft per ottenere informazioni dettagliate.

D: Quali specifiche di processore esige Vista?

R: Una risposta universale a questa domanda non esiste perché dipende dall’uso che se ne vuole fare. Ovviamente se necessitano grandi capacità di calcolo è meglio orientarsi alle CPU più recenti (multicore a 64 bit). Microsoft dichiara che serve un processore con un clock minimo di 800 MHz per la versione Home Basic.  Ci sono poi altri aspetti da considerare come la quantità di RAM, la velocità dei bus e così via.

D: Di quanta RAM di sistema è necessario disporre per poter eseguire vista in modo agevole?

R: Come sopra la risposta dipende dall’uso che se ne vuole fare. La RAM minima richiesta è di 512 MB. Se si acquista una macchina nuova il mio personale consiglio è di prendere molta RAM perché, insieme al processore, è il componente che diventa più rapidamente obsoleto e in futuro sarà probabilmente difficile da reperire. Avere molta RAM in generale rende più longeva la macchina.

D: Vista funziona su un Pentium 4?

R: Sì.

D: Saranno modificate anche le periferiche standard (es.: tastiera, mouse) per l’utilizzo di Vista?

R: Vista usa delle normali tastiere e dei normali mouse. Però i produttori stanno creando tastiere con qualche tasto e funzione specializzati ma sono solo aggiunte comode ma non necessarie.

D: Quale è la compatibilità con tutti i programmi nati per XP?

R: la compatibilità è molto buona ma non completa. In generale i programmi scritti bene girano su Vista. Il problema è che esistono programmi, anche di aziende famose, non scritti bene. Vista ha un meccanismo di compatibilità per risolvere molti di questi problemi. Personalmente ho trovato diversi programmi con installatori obsoleti che non si comportano bene. Alcuni dispositivi hanno a volte driver non compatibili. I programmi che lavorano a livello di sistema potrebbero soffrire di incompatibilità: ad esempio per gli antivirus si richiede una versione specifica (quasi tutti i produttori hanno rilasciato aggiornamenti o stanno per rilasciare aggiornamenti per Vista).

D: I software gestionali attualmente usati sono tutti compatibili?

R: No! Ma ho ci sono programmi che ancora oggi non sono compatibili neppure con XP! Altri invece si comportano egregiamente. E’ necessario chiedere al fornitore quale supporto diano. Per esperienza personale di solito questi fornitori tendono a scoraggiare l’utente con varie motivazioni più o meno valide.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: