Vista e DRM

Dopo aver tenuto il webcast su Vista insieme allo IAL sto analizzando le domande arrivate in chat e sto preparando delle risposte più articolate. E’ interessante notare che alcune delle domande riflettono la particolare disinformazione che circonda alcuni aspetti del sistema. Mi riferisco in particolare al DRM e al TPM. In questo post voglio accennare al DRM (sul TPM tornerò in seguito).

Intanto occorre dire che, compatibilità a parte, su Vista si può fare quello che si fa su XP con lo stesso livello di libertà. In altri termini su Vista potete far girare tutti i contenuti e i tool che giravano su XP (sempre che non abbiano problemi di compatibilità tecnica con il sistema operativo).

Oltre a questo Vista supporta i contenuti ad alta definizione (HD). Gli standard HD hanno una serie di protezioni come il DVD ha il suo. Le stesse protezioni le trovate in dispositivi riproduttori di natura diversa (penso ai lettori di dischi e agli home theatre).  

Quindi le favole che riguardano il DRM sono frutto della scarsa conoscenza o della mala fede.

Vi rimando ad un post (in inglese) di Chris Lanier sull’argomento: mi sembra molto esplicito.

2 comments

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: