Stampanti

Ovviamente non ci sono solo PC in azienda ma ci sono anche altri dispositivi importanti come le stampanti.

Su questo aspetto ho avuto un problema con una sola stampante. In pratica le stampanti Lexmark (collegate in rete ai server Windows 2003 R2) vengono installate senza alcun problema all’interno delle macchine Vista. L’utente cerca la stampante nell’Active Directory, la seleziona e Vista si collega al server, installa il driver (quello fornito di serie con Windows 2003) e rende disponibile la stampante remota in pochi secondi.

E’ importante notare che noi abbiamo utilizzato i driver forniti di serie per le vecchie Lexmark in modo che possano funzionare tranquillamente anche con le macchine XP e 2003 a 64 bit. I driver Lexmark scaricati dal loro sito non contengono la versione a 64 bit.

Invece una stampante a colori Samsung CLP-500 non viene installata correttamente. Come sempre Vista tenta di scaricare il driver dal server e cerca di installarlo ma l’operazione fallisce con un messaggio di mancanza di memoria (!). Ovviamente c’è qualche incompatibilità del driver. Samsung non fornisce attualmente driver per Vista.

Per bypassare il problema ho utilizzato un trucco: ho esposto la stampante via LPD/LPR e ho creato una stampante locale sulla macchina Vista che ridirige la stampa su una porta via LPR. Insomma si fa come con i “vecchi” sistemi UNIX. Come driver ho utilizzato quello per XP scaricato dal sito Samsung.  

Tutto questo mi ricorda un po’ la situazione nel passaggio da NT4 a 2000 con molti driver per le stampanti HP.

La Canon Pixma 4000 agganciata direttamente al mio Media Center è invece stata riconosciuta immediatamente. Sia in locale che in rete. Sia con Windows XP MCE, sia con Windows Vista Home Premium.

In conclusione se volete migrare a Vista (o a XP 64 bit) è necessario controllare bene la configurazione e la compatibilità delle stampanti soprattutto in rete. Perchè se è vero che Vista riconosce praticamente tutto rimane il problema che l’installazione automatica dei driver da Windows 2003 funziona se il server ha il driver corretto caricato. In effetti molte volte basta aggiornare o cambiare il driver caricato per risolvere i problemi.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: